Roxin’ Palace “Freaks Of Society”: BACK IN THE DAYS OF ROCK ‘N’ ROLL | (Review: Spinzo)

Freaks Of Society

I Roxin’ Palace ci presentano un lavoro biografico su quelle che sono le emozioni di chi non […]

Afraid Of Destiny: un personale viaggio psicofisico in “Agony” | (review: Marco Durst)

Afraid Of Destiny

La musica: a volte se ascoltata al momento giusto e nel posto opportuno riesce a muovere delle […]

Red Moon Architect: il gotico inverno di “Return Of The Black Butterflies” | (review: Marco Durst)

red moon architect

Si celano profondi silenzi tra i paesaggi innevati: silenzi per l’orecchio umano, che entrano nel profondo, e […]

Keitzer “Ascension”: Evergrind | (Review: Spinzo)

Keitzer Ascension Review

Il disco in questione, Ascension, è un prodotto di buona fattura, dall’artwork alla produzione.

Bridgend: Rebis, ovvero la nostra NON-recensione di un sogno | (Review: Pier-X)

Bridgend Rebis Review

Bridgend è una cittadina del Galles dove Andrea Zacchia, chitarrista della scena romana, ha trascorso del tempo […]

Ru Fus “In Fabula”: De fabula in fabulam! | (Review: Spinzo)

Ru Fus In Fabula

In fabula! Questo disco molto interessante è una deliziosa torta con la base fatta di un rubusto […]

Humanoidz From The Deep: Rise of The Humanoidz 2017 | (Review: Fabio Abrami)

Humanoidz From The Deep

Di recente ho avuto il grande piacere di partecipare ad un Live degli Humanoidz, band Horror Punk […]

Digir Gidim: il debutto con “I Thought There Was The Sun Awaiting My Awakening” | (review: Marco Durst)

Digir Gidim

Preparate il vostro zaino emotivo, prendete la vostra tenda da campeggio e accendete una candela per illuminare […]