deep purple

10 curiosità interessanti sulla band!

Chi non conosce i DEEP PURPLE?
Si tratta di un gruppo musicale hard rock inglese, nato ad Hertford nel 1968. Insieme ai Led Zeppelin ed i Black Sabbath, sono considerati fra i principali pionieri del genere heavy metal.

Ma adesso vi lasciamo alle 10 curiosità che abbiamo selezionato per voi!

1) “Child In Time”, brano estratto dall’album “In Rock” (1970), è stato influenzato (se non quasi “copiato”) dalla canzone “Bombay Calling”, della band “It’s A Beautiful Day”.

2) Durante uno spettacolo nel 1974, Ritchie Blackmore ha dato un colpo di chitarra sul volto di un cameraman.
Il motivo? Il chitarrista avrebbe chiesto un favore all’operatore, il quale lo avrebbe ignorato!

3) Il bassista Glenn Hughes, membro dei Deep Purple dal 1973 al 1976, ha dichiarato che Ritchie Blackmore sarebbe una delle persone più coccolate: “se la band non era d’accordo con le sue idee, andava a piangere in bagno”.

Deep Purple

4) Al concerto di Padova, Ian Paice indossava una t-shirt, regalatagli da una suora, con l’immagine del religioso don Giovanni Bosco e il motto “mi stai a cuore”.

5) Il frontman dei Deep Purple, Ian Gillan, ha precisato la posizione della band riguardo al mito del ‘sesso, droga e Rock’n’roll’: “Per noi non è mai stato così. Non mi sono mai fatto una canna fino ai 38 anni, al massimo fumavamo e bevevamo. Le ragazze, poi, venivano conquistate da manager e tecnici che lavoravano con noi”.

6) Nel 1970, Ian Gillan impersonò Gesù nell’incisione originale dell’opera “Jesus Christ Superstar” di Andrew Lloyd Webber e Tim Rice.

7) Inizialmente i Deep Purple sono stati considerati inferiori rispetto ad altri gruppi dello stesso genere, ma oggi non è così.
Sono stati, infatti, i primi a sperimentare varie miscele di rock, introducendo anche elementi di musica classica e funky. Inoltre tutti i loro album sono diversi ma ognuno ha caratteristiche proprie.

8) Si racconta che durante un concerto, la voce del cantante Ian Gillan fu misurata in decibel durante i celebri acuti della canzone Child in Time. Al momento dell’acuto più alto i decibel che generò sarebbero stati paragonati a quelli che avrebbe generato un aereo in partenza.

9) Il tastierista Jon Lord fu il primo a collegare una tastiera ad un amplificatore per chitarra. Oggi sono molti i tastieristi che seguono questa sua scelta.

10) Il gruppo venne inserito nel Guinness dei primati come band più rumorosa del mondo a seguito di un concerto al Rainbow Theater di Londra durante il quale tre spettatori persero conoscenza a causa dei 117 dB raggiunti.

FONTE

FONTE

Rispondi